RESPONSABILE SCIENTIFICO Roberto Giovagnoli

Parte generale

LE CONCLUSIONI DELL’AVVOCATO GENERALE PRESSO LA CORTE DI GIUSTIZIA NEL CASO TARICCO: APPLICAZIONE IMMEDIATA DEL TERMINE DI PRESCRIZIONE PIÙ LUNGO

Conclusioni dell’Avvocato Generale YVES BOT presentate il 18 luglio 2017 >>

LE SEZIONI UNITE SUI RAPPORTI TRA TRUFFA E MALVERSAZIONE A DANNO DELLO STATO

Cassazione Penale Sez. Unite, 28 aprile 2017, n. 20664 - Pres. Canzio, Rel. Petruzzellis >>

QUESTIONE TARICCO: LA CORTE COSTITUZIONALE RINVIA ALLA CORTE DI GIUSTIZIA

Corte costituzionale 26 gennaio 2017, n. 24 - Pres. Grossi, Est. Lattanzi >>

LA CASSAZIONE SPECIFICA LE CONDIZIONI PER LA DISAPPLICAZIONE DELLA DISCIPLINA IN MATERIA DI PRESCRIZIONE DOPO LA SENTENZA TARICCO

Cassazione Penale Sez. III, 24 ottobre 2016, n. 44584 - Pres. Fiale, Rel. Andronio >>

IL DOLO D’IMPETO NON È INCOMPATIBILE CON L’AGGRAVANTE DELLA CRUDELTÀ

Cassazione Penale Sez. Unite, 29 settembre 2016, n. 40516 - Pres. Canzio, Rel Blaiotta >>

DIRITTO COMUNITARIO E CONTROLIMITI: GIÀ AL VAGLIO DELLA CORTE COSTITUZIONALE LA DISAPPLICAZIONE IN MALAM PARTEM DEI TERMINI DI PRESCRIZIONE IMPOSTA DALLA CGUE

Corte d'appello di Milano, Sez. II, ord. 18 settembre 2015, Pres. Maiga - Est. Locurto >>

RISERVA DI LEGGE E OBBLIGHI DI TUTELA PENALE IMPOSTI DAL DIRITTO COMUNITARIO

Corte di giustizia, Grande Sezione, 8 settembre 2015, Taricco, causa C -105/04 >>

DICHIARATA L’INCOSTITUZIONALITÀ DELLA RECIDIVA OBBLIGATORIA

Corte costituzionale 23 luglio 2015, n. 185 - Pres. Criscuolo, Est. Lattanzi >>

CONFISCA URBANISTICA E PRESCRIZIONE: DALLA CORTE COSTITUZIONALE IMPORTANTI CHIARIMENTI SULLA PORTA DELLA SENTENZA CEDU VARVARA

Corte costituzionale 26 marzo 2015, n. 46 - Pres. Criscuolo, Est. Lattanzi >>

LE SEZIONI UNITE CONFERMANO LA NATURA NON PUNITIVA DELLA CONFISCA DI PREVENZIONE

Cassazione Penale Sez. Unite, 2 febbraio 2015, n. 4880 - Pres. Santacroce, Est. Bruno >>

OMICIDIO PRETERINTENZIONALE: È SUFFICIENTE IL DOLO EVENTUALE DELLE LESIONI (O PERCOSSE) E NON OCCORRE LA PREVEDIBILITÀ IN CONCRETO DELLA MORTE

Cassazione Penale Sez. II, 8 gennaio 2015, n. 301 - Pres. Petti, Rel. Pellegrino >>

RESPONSABILITÀ MEDICA E CAUSALITÀ OMISSIVA: SERVE LA CERTEZZA CHE IL TEMPESTIVO INTERVENTO CHIRURGICO AVREBBE SALVATO LA VITA AL PAZIENTE

Cassazione Penale Sez. IV, 28 novembre 2014, n. 49707 - Pres. Sirena, est. Blaiotta >>

IL GIUDICATO A FRONTE DELLA DICHIARAZIONE DI INCOSTITUZIONALITA' DI UNA NORMA INCIDENTE SUL TRATTAMENTO SANZIONATORIO

Cassazione Penale Sez. Unite, 14 ottobre 2014, n. 42858 - Pres. Santacroce, Est. Ippolito >>

DEPOSITATE LE MOTIVAZIONI DELL'ATTESA SENTENZA DELLE SEZIONI UNITE SUL CASO THYSSENKRUPP

Cassazione Penale Sez. Unite, 18 settembre 2014, n. 38343 - Pres. Santacroce, Est. Blaiotta >>

LA CASSAZIONE DUBITA DELLA COSTITUZIONALITA' DELLA RECIDIVA OBBLIGATORIA

Cassazione Penale Sez. V, 10 settembre 2014, ord. n. 37443 - Pres. Lombardi, Est. Caputo >>

CONFISCA URBANISTICA E PRESCRIZIONE: LA CASSAZIONE SOTTOPONE ALLA CORTE COSTITUZIONALE L’INTERPRETAZIONE ACCOLTA DALLA CORTE EDU

Cassazione Penale Sez. III, 20 maggio 2014, n. 20636 - Pres. Mannino, Est. Scarcella >>

INESEGUIBILE LA PENA DELL'ERGASTOLO INFLITTA SULLA BASE DI UNA LEGGE DICHIARATA INCOSTITUZIONALE SUCCESSIVAMENTE ALLA FORMAZIONE DEL GIUDICATO

Cassazione Penale Sez. Unite, 24 ottobre 2013 (dep. 7 maggio 2014), n. 18821 - Pres. Santacroce, Est. Milo >>

LE SEZIONI UNITE SULLA DISTINZIONE TRA DOLO EVENTUALE E COLPA COSCIENTE

Cassazione Penale Sez. Unite, udienza 24 aprile 2014 - Pres. Santacroce, Est. Blaiotta (informazione provvisoria) >>

ALLE SEZIONI UNITE LA NATURA GIURIDICA DELLA CONFISCA MISURA DI PREVENZIONE DOPO LE NOVELLE DEL 2008 E DEL 2009

Cassazione Penale Sez. VI, 11 marzo 2014, n. 11751 - Pres. Garibba, Est. Paternò Raddusa >>

ALLE SEZIONI UNITE LA QUESTIONE DELL’APPLICAZIONE DEL PRINCIPIO DI IRRETROATTIVITÀ ALLA CONFISCA ANTIMAFIA

Cassazione Penale Sez. VI, ord. udienza 30 gennaio 2014 - Pres. Garribba, Rel. Paternò Raddusa >>

DICHIARATA INAMMISSIBILE LA QUESTIONE DI COSTITUZIONALITÀ SULL’ART. 3 DELLA C.D. LEGGE BALDUZZI

Corte costituzionale ordinanza 6 dicembre 2013, n. 295 - Pres. Silvestri, Est. Frigo >>

ALLE SEZIONI UNITE LA DISTINZIONE TRA DOLO EVENTUALE E COLPA COSCIENTE A PROPOSITO DEL CASO THYSSENKRUPP

Corte di Cassazione, decreto 29 novembre 2013 - Pres. Santacroce >>

COLPA LIEVE ED OSSERVANZA DELLE LINEE GUIDA DOPO LA LEGGE BALDUZZI

Cassazione Penale Sez. IV, 22 novembre 2013 n. 46753 - Pres. Brusco, Est. Marinelli >>

STABILITA' DEL GIUDICATO E OBBLIGO DI CONFORMARSI ALLE SENTENZE CEDU: LA CORTE COSTITUZIONALE SUGLI EFFETTI "INTERNI" DELLA SENTENZA SCOPPOLA

Corte costituzionale 18 luglio 2013, n. 210 - Pres. Gallo, Red. Lattanzi >>

REATO CONTINUATO: PER LE SEZIONI UNITE LA VIOLAZIONE PIÙ GRAVE SI DETERMINA IN ASTRATTO

Cassazione Penale Sez. Unite, 13 giugno 2013, 25939 - Pres. Lupo, Est. Cassano >>

SULL'APPLICAZIONE DELL'AGGRAVANTE DELLA TRANSNAZIONALITÀ ALL'ASSOCIAZIONE PER DELINQUERE

Cassazione Penale Sez. Unite, 23 aprile 2013, n. 18374 - Pres. Lupo, Est. Bruno >>

APPLICAZIONE RETROATTIVA PER IL DECRETO BALDUZZI CHE HA DEPENALIZZATO LA COLPA LIEVE DEL MEDICO CHE OSSERVA LE LINEE GUIDA

Cassazione Penale Sez. IV, 9 aprile 2013, n. 16237 - Pres. Brusco, Rel. Blaiotta >>

DETENZIONE PER FINI DI COMMERCIALIZZAZIONE DI SUPPORTI AUDIOVISIVI ABUSIVAMENTE RIPRODOTTI E RICETTAZIONE: LA LEX MITIOR SI APPLICA ANCHE SE SUCCESSIVAMENTE VIENE MODIFICATA IN SENSO PEGGIORATIVO

Cassazione Penale Sez. II, 27 febbraio 2013 n. 9220 - Pres. Petti, Est. Gentile >>

RESPONSABILITÀ PER ESPOSIZIONE ALL’AMIANTO: LA CASSAZIONE CONFERMA CHE L’ASBESTOSI È MALATTIA DOSE-CORRELATA

Cassazione Penale Sez. IV, 30 novembre 2012, n. 46428 - Pres. Brusco, Est. Foti >>

RECIDIVA E DIVIETO DI PREVALENZA DELLE ATTENUANTI

Corte costituzionale 15 novembre 2012, n. 251 - Pres. Quaranta >>

MORTE COME CONSEGUENZA DI ALTRO REATO: RESPONSABILITÀ DELLO SPACCIATORE PER LA MORTE DEL TOSSICODIPENDENTE

Cassazione Penale Sez. III, 24 ottobre 2012, n. 41462 - Pres. Squassoni, Est. Andreazza >>

MUTAMENTO DI GIURISPRUDENZA IN BONAM PARTEM E REVOCA DEL GIUDICATO PENALE AI SENSI DELL’ART. 673 C.P.P.: INTERVIENE LA CORTE COSTITUZIONALE

Corte costituzionale 12 ottobre 2012, n. 230 >>

LE SEZIONI UNITE RIMETTONO ALLA CORTE COSTITUZIONALE LA QUESTIONE DEI RAPPORTI TRA GIUDICATO PENALE E SENTENZE DELLA CEDU

Cassazione Penale Sez. Unite, ordinanza 10 settembre 2012, n. 34472 - Pres. Lupo, Est. Milo >>

CHI ACQUISTA PRODOTTI CON MARCHI CONTRAFFATTI COMMETTE UN ILLECITO AMMINISTRATIVO. ESCLUSI I REATI DI RICETTAZIONE E INCAUTO ACQUISTO

Cassazione Penale Sez. Unite, 8 giugno 2012, n. 22225 - Pres. Lupo, Rel. Fiandanese >>